Volontà - Anno I - n. 1 - 1 luglio 1946

od upj)Osti agli elevati scopi morali delJa rivoluzione, ~ignifi<·a i1H·amu11u,u.::,i verso la coutrorivoluzione cd il disastro. È chiaro, 1>erciò, che il successo della rivoluzione sociale dipende prin-– "ipalmente dalla libertà e dall'u&:,11.Ìaglianza. O~ni dcviaziouè da cpicstc pu'ò soltanlo cs~cre dannosa. Ne segue che tutte le a1tivi1à della rivoluzio·n<> dPh– bono essere fondate sulla Jibertit e sull'uguagliauza del diritto. Ciò i,.i·:q,-- 1~liica alle piccolc,ed .alle grandi cose. Ogni ~lÌto e metodo lctl(lenli a limi– lare la liber1,:t. a creare delle inuh'1.taglianze e delle ingiustizie può 1,rovo– carc soltm110 un atteggiamento popola1·e nemico alb 1·ivolm:ionc t"'(Iai suoi migliori inlercssi. E' da questo punto cli vista che tutti i prohlcmi cli un 1)eriodo ri\•olu-– zionario dehbono ,es~crc cousidcrnti e risolli. .-\LESSAXDKO 8E"KK~·1AX Ringra::.iam.o rutti i compa31ii ed amici clH, ci lw11no i11vioto pc,role cli i1icora~gia111P,ilo, aiuti e promesse di ai.uti. · .Voi so.ppia.mo clic qw:sto pr:mo numero eh (( Volo11tù J) compilato in condizioni, eccezio,wli deluclcrà. l'aspett,,ti·va cli molti. Cercheremo di miglio– Ntrla. i11 avvenire e di dare allrt nostra. Rivista 111w. sua j,ropria fi;ionomia. Mcm.dia.r,w questo primo 11umero cr Iulti gli ex..abbona!i di 11 Volo11tù )>• giornale, <;opie di, saggio a gruppi. ed a singoli, pregando tuni oo.loro c/H' fo ricevcmo di farci sa1)ere se dobbiamo continu.arne l'invio. Dal bihmc0, cia~cuno può vetlere <Jtumto ci vù•ne a cost,ir,, ogni 111111wro della. rivt'sta. Ed ù,. questo resoconto ti-On figurano le spes<• delf"<tbbo,wme11to post(lle e della spediz"io11e. , Preghiamo qui-ndi. i comnagni di ricl1ied'!re le copie- che possono csitc,rl'. Vorremnw, inoltre, che la. rjvista venisse letta e di/fusti anche fuori. del nostro ambient.e per farci COIW$CCre meglio e per diffondere sempre piti le nostre i<lee. Perciò i. com.pagni. delle varie località. dovrebbero impegnarsi ti· metterfo in vei1dita press() le f..>dicole incaricarsi delfo riscossione dei 1x1ga• menti, oppure procurarci i11diri::i sicuri di rivemlilori,. Chi. farà tutto il. possi.bile per procurarci abb(mame111i, per curure le, dif– /usiohe' de/l(l. rivist-0, a~rù trovato il modo anche da lo11tlt11.o,di sostenere it nostro fovoro. _ . • E_$Ù1mo grMi (l miti i. l.-Ot1r:pag11i che, i11 wt modo o i11 un altro, diveure– nm,ro nostri collaboratori. V.

RkJQdWJsaXNoZXIy