Discorso del conte Terenzio Mamiani - page 16

:16
l'e
sue. Ella così stramazzata nel . fan–
go e l'ultima giudicata fra le plebi Ita–
liane, già sorge c procede animosa ,
già entra innanzi a noi tutti e pianta
in Campidoglio un Labaro nuovo pro–
mettitore di certa vittoria e in cui la
riconoscenza di tutti
i
figliuoli d'Italia
potrà dallato al nome augustissimo del–
l'
autore e principiatore di nostra risur–
rezione > potrà, dico, senza paura di
scandalo e con approvazione e conten–
tamento del mondo civile riscrivere le
famose e tremende parole
S enatus Po–
pulusquc Romanus.
Pisauri llie
~
no,ernLris 1847·
l mprimltut
Fr. Cltm. Gio. Gi1comini de' Pred. Pro,•iuc.
Ji.
S. Off.
Pipuri Jio
2
oonmbria 1847.
l mptimatur· Pro Illuslriuimo •c Rttc.rtndiaaimo Eplxoro Jo. Kar.
Cu tali
Fraociaw• C•nonieua
ltlutbiooni
Tbtal.
PtMro li 2 nottmbre 1847.
Visto
PS'
~~~
rolitica·
p.
Mucioi
Censore.
'~
.
\:.:..
36
~ ~
~~
1...,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15 16
Powered by FlippingBook