La Nuova Commedia Umana - anno I - n. 8 - 5 marzo 1908 - page 6

grazia, una grazia; che non si accorda a nessun disgraziato co-
stretto a subire la volgarità del codice .comune. L'iniziatore di
queSta„ commozione trapanese è l'avv. Francesco Aguglia, rap-
presentante di Termini- Dnerese, ex crispino, e ora nasista in-
diavolato. (-a'azia grazia per il « grande trapanese »! E tutti
gli a-variati -e tutti i- sospetti e tutti coloro che odiano la legge
uguale per tutti, sottoscrivono. Veneziale, Pavia, Santini, Carlo
di Rudini, Cao Pinna.... Bravi, in ginocchio davanti a sua maestà,
con la petizione in mano—. Nasi è un credente in Dio. Grazia
maestà per un uomo che_ fu la nostra guida, il nostre pensiero,
il nostro ideale politico.
lo sono contrarlo al diritto della grazia sovrana: Non la ca-
pisco nel « re che regna e non governa E' una tradizione
che io alla Camera farei abolire domani. Il sovrano è un per-
sonaggio che non dovrebbe occuparsi dei delitti dei cittadini.
In Francia non è il presidente della Repubblica che fa la grazia,
tranne la pena di morte. Ma è il Parlamento che concede la
grazia e anche le indennità per i condannati dagli errori giu-
diziari. Ma dato che accettassi il sistema sarei già in piedi a
gridare contro questi deputati svergognati che usano schiaffeg-
giare la nazione, domandando la grazia per un peculatore che
resta negli annali criminali come il pii pervertito e insensibile
degli_ uomini !
Io non so che cosa farà il re. Ma se Nunzio Nasi, che do-
vrebbe già essere al cellulare ed è ancora in casa sua, -venisse
graziato, la
Commedia Umana
inizierebbe subito la petizione
,per domandare allo stesso sovrane la grazia del bandito Mn-
solino.
Non à né inferiore nè superiore. E ih lui lo stesso spirito maf-
l'oso, ha fatto parte della piccioneria come Nasi della
mala vita
ministeriale, si è dato alla latitanza, come Nasi, ha distribuito
dei sussidii coi denari che toglieva alla -gente con la doppietta
alla mano, come Nasi sussidiava sè stesso con i denari che ru-
bava allo Stato e ha scritto poesie superbe, come Nasi ha fatto
dei discorsi.
E' ingiusta la grazia all'uno e la galera all'altro.
YAUTRIN.
L'ambizione della NUOVA COMMEDIA UMANA è di
essere dappertutto.
Col numero venturo avrà il suo posto al Parlamento.
1,2,3,4,5 7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,...36
Powered by FlippingBook