La Nuova Commedia Umana - anno I - n. 8 - 5 marzo 1908 - page 3

ANNò
5 Marzo 190S
N. s
hil NUM COMMEDIA Nal
GIORNALE SETTIMANALE
Direttore:
P.A. 01.4 O
At A.
ABBONAMENTO NEL REGNO - ANNO
L. -
SEMESTRE L.
53
— Un numero separato
Cent. 10 —
IN P
1_,AT
1-4,A
NIN
Sommario: 11 Nasi è in frantumi, ma noi dobbiamo sventrare il nasismo, ecc.
— Ali, bricconi! — La provat la prova! — Ci sarebbe da dare più di
una pedata, ecc. — Io sono contrario al diritto della grazia sovrana.
Il Nasi è in frantumi, ma noi dobbiamo sventrare il n'asisino
e cercare nelle sue viscere tutti i complici, diretti e indiretti,
di questa perturbazione sociale che dura da quattro anni e ap-
penderli ai ganci pubblici perchè i loro nomi siano incisi nelle
lastre dei malfattori che si servono degli alti uffici che occu-
pano per rendere servigi delittuosi alle figure più losche del
pavimento parlamentare. E i primi fra i gaglioffi che si sono
serviti di tutti i cavilli, di tutte le sottigliezze, di tutti i sot-
tintesi, di tutti i rancidumi delle leggi in disuso per salvare il
più corrotto degli uomini, il più vile dei ladri, il falsario più
spudorato, il
filou
più matricolato del inondo criminale sono
i giudici, i giudici che si sono ricreduti, i giudici che hanno
disfatto i loro convincimenti giuridici per far diventare bianco
il nero, per provare 'che due , e due fa cinque, i giudici che
hanno accumulate tutte le birbanterie del causidico per avvol-
gere il loro pensiero recondito di conservare alla vita pubblica
chi ha involato, rubato, saccheggiato il tesoro nazionale e ha
fatto mercato delle coscienze degli uomini come ai tempi di
•Walpole. Gaglioffi! Gaglioffi voi tutti che avete dato Io spet-
tacolo di classificare il lucro personale, il furto qualificato, la
sottrazione del denaro, l'alterazione dei conti, le falsificazioni
compiute per arricchire o gozzovigliare, gli abusi di intascare
i sussidii destinati ai pitocchi dell'insegnamento fra i « delitti
ministerfali! »
Ci vorrebbe un po' di linciaggio per i giudici della « Corte a
sezioni unite penali », composta del presidente Benedetti e dei
consiglieri Gui, Decrecchio, Fontana, Ricco, Giordano-Apostoli.
Orlandi, D'Osvaldo, Savastano, Gatastini, Peroni, Vitelli, Bettoni,
Giovinazzi, Coachia-Raro che ha annullate le sentenze della se-
1,2 4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,...36
Powered by FlippingBook